Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Pepite al cioccolato e pinoli

Pepite al cioccolato e pinoli


Fare biscotti per me rappresenta il lato più semplice e divertente della pasticceria perchè si ottengono quasi sempre risultati soddisfacenti e anche perchè si possono personalizzare le ricette senza rischiare di fare dei veri pastrocchi.
Una delle basi di partenza più usate per la preparazione dei biscotti di pasta frolla è la seguente :
si parte dal burro ammorbidito, si amalgama con lo zucchero, poi si incorporano le uova la farina prescelta e i vari ingredienti che ne determinano il gusto. 
Variando le dosi degli ingredienti, la guarnizione e gli aromi si possono ottenere infinite combinazioni.

Ieri sera leggendo un piccolo libricino che parlava solo di biscotti mi è venuta l'idea di "inventare" un biscotto tutto mio.

Certo non è che io abbia  inventato chissa quale preparazione originale e fuori dall'ordinario (anzi magari già altre centinaia di persone è venuta la stessa idea ), ma partendo dalla preparazione base ho aggiunto due cose che amo alla follia : cioccolato e frutta secca (in questo caso i pinoli) ottenendo così un biscotto molto sfizioso, ma anche semplicissimo da fare.

Ingredienti:

100 gr di burro o margarina ammorbidito
125 gr di zucchero semolato
270 gr di farina 00
2 uova
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1 cucchiaino di aroma di vaniglia o della buccia di limone grattugiata
1 pizzico di sale
50  - 60 gr di cioccolato fondente a pezzettini
60 gr di pinoli leggermente tostati

Preparazione:
Tirare fuori dal frigo il burro almeno un'ora prima e lasciarlo ammorbidire. 
In una ciotola mettere il burro a pezzetti e lo zucchero e mescolare con un cucchiaio di legno ottennedo una crema. 
Incorporare un uovo alla volta .
Poi unire la farina setacciata con il lievito, l'aroma di vaniglia (o la buccia di limone) e il sale.
Infine aggiungere cioccolato e pinoli.
Lavorare velocemente l'impasto, formare una palla e lasciarlo riposare in frigo per mezz'ora. 
Se l'impasto risulta un po' appiccicoso non fatevi prendere dalla tentazione di aggiungere altra farina, solo un po' sulle mani per riuscire a lavorare bene altrimenti otterrete dei "sassolini" .
Formare delle palline grandi come noci e cuocere in forno a 180 °c per circa 20 minuti. 

biscotti con cioccolato e pinoli prima della cottura

Disporli nella parte medio alta del forno altrimenti colorisco troppo sul fondo e sfornare quando sono leggermente dorati. 

pepite di cioccolato e pinoli appena sfornate

Una volta freddi si possono cospargere di zucchero a velo vanigliato


Con questa ricetta partecipo al contest :


partecipo alla raccolta di Irina


6 commenti:

  1. buoni....veramente deliziosi...baci

    RispondiElimina
  2. ciao!!! che belli e buoni questi biscottini!! una golosa invenzione, a presto!!!!

    RispondiElimina
  3. bellissima invenzione, questi biscotti sono veramente deliziosi e ottimi per accompagnare il the. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. CIAO! piacere di conoscerti! come vedi sono subito corsa a spiare tra le tue ricette :-) deliziosi questi biscottini!! baci

    RispondiElimina
  5. grazie mille per questa ricetta! Ti chiedo solo la cortesia di aggiungere il banner del contest al post ^^ Un abbraccio

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!